Oscar 2017, scelta la top 9 per il miglior film straniero

Sono stati scelti i nomi dei film che avanzano alla fase finale per la candidatura all’Oscar come miglior film straniero. Tra le 9 pellicole che potrebbero rientrare nella 5 nomination ufficiali del 24 Gennaio (scelte dai comitati speciali di New York, Los Angeles e Londra), non prefigura l’Italia con il suo ‘Fuocoammare’.  Per il lavoro di Gianfranco Rosi c’è però ancora la possibilità di rientrare nella shortlist di miglior documentario che verrà annunciata tra pochi giorni.

Qui di seguito i film selezionati da diverse centinaia di membri di Los Angeles e dall’ Academy’s Foreign Language Film Award Executive Committee (solo per 3 film):

1. Australia, “Tanna,” Bentley Dean, Martin Butler, directors;
2. Canada, “It’s Only the End of the World,” Xavier Dolan, director;
3. Denmark, “Land of Mine,” Martin Zandvliet, director;
4. Germany, “Toni Erdmann,” Maren Ade, director;
5. Iran, “The Salesman,” Asghar Farhadi, director;
6. Norway, “The King’s Choice,” Erik Poppe, director;
7. Russia, “Paradise,” Andrei Konchalovsky, director;
8. Sweden, “A Man Called Ove,” Hannes Holm, director;
9. Switzerland, “My Life as a Zucchini,” Claude Barras, director

Tra le ‘esclusioni eccellenti’risultano ‘Neruda’ ed ‘Elle’. In particolare proprio la seconda ha creato scalpore nella stampa americana.

Rimane comunque un panorama internazionale davvero variegato, che si contenderà questo prestigioso premio all’ombra di Hollywood il 26 Febbraio 2017.

Rispondi