Il 2016 si chiude in grande stile: tornano Burton e Spielberg

I ritorni dei registi Tim Burton e Steven Spielberg, rispettivamente con “Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali” e “GGG Il Grande Gigante Gentile”, il primo spin-off del nuovo corso di Star Wars, ‘Rogue One’,  fino ai film animati Oceania e Sing. Sono tanti i film pronti a sbancare il botteghino per le feste di Natale. Per gli amanti del fantasy c’è “Una vita da gatto” di Barry Sonnenfeld, che uscirà il 7 dicembre. Il protagonista è  Kevin Spacey, che interpreta  un milionario che nel corpo di un gatto che deve cercare di riconquistare gli affetti più cari. Dopo “Star Wars-Il risveglio della forza”, che ha incassato circa due miliardi di dollari, arriva il primo dei tre spin-off previsti intitolato “Rogue one: A Star Wars story” di Gareth Edwars. La pellicola racconta la storia di un gruppo di ribelli che vuole capire i segreti per costruire la “Morte Nera”, la nuova arma letale dell’Impero. Il film, che vede fra gli altri Felicity Jones, Mads Mikkelsen e Alan Tudyk, arriverà nelle sale il 15 dicembre.
Grande ritorno anche per Tim Burton, con una favola fantasy intitolata “Miss Peregrine – La casa dei ragazzi”,che uscirà il 15 dicembre. La pellicola narra il viaggio di Jacob, interpretato da Asa Butterfield, che viaggia nel tempo fino ad arrivare al 1943,  dove incontra  Alma Peregrine (Eva Green), e gli ospiti a cui offre rifugio, un gruppo di bambini  con poteri speciali. Grande attesa anche per il nuovo film d’animazione targato Disney, “Oceania”, in uscita il 22 dicembre.  Al centro della storia c’è Vaiana, una principessa  che intraprende un viaggio nel mare per salvare il suo popolo.
Lo stesso giorno uscirà, per la gioia dei più piccoli, “Paw Patrol”, con protagonisti dei teneri cagnolini. Una settimana dopo(30 dicembre) arriverà nelle sale “Passengers”, per la regia di Morten Tyldum. I protagonisti del film, Jennifer Lawrence e Chris Pratt, interpretano due passeggeri di una nave spaziale che si risvegliano da una profonda congelazione 90 anni prima del tempo. C’è sicuramente tanta attesa per “GGG- Il Grande Gigante Gentile”, per la regia di Steven Spielberg, dove al centro della storia c’è l’amicizia una bambina e un gigante, che non mangia uomini ma è un portatore di sogni. L’uscita del film è prevista per il 30 dicembre.
Il 4 gennaio debutterà invece il musical animato di Garth Jennings “Sing”, dove al centro della trama c’è Buster Moon, un koala che vuole salvare il suo teatro organizzando un concorso di canto, dove partecipano la scrofa, casalinga e mamma, Rosita, il topo crooner Mike, e Meena, timida elefantessa con una voce d’angelo.
Sarà dunque un finale col botto per gli amanti di viaggi fantastici, avventure e family movie.

Rispondi