Arrivederci Roxy Bar!

Si è conclusa un’epoca, chiude uno dei programmi cardine per gli amanti della musica e non solo: il Roxy Bar.

Domenica 18 dicembre è andata in onda l’ultima puntata del programma di Red Ronnie, dal 2013 al 2016 in onda sul web e dal 1992 al 2001 sulle reti televisive di Videomusic prima e Telemontecarlo poi.

La trasmissione ha da sempre coinvolto una larga fetta di audience, fatto di giovani e non solo, riuscendo a far calare quel velo di divismo, che potrebbe apparentemente ricoprire alcuni artisti, avvicinando così l’artista al pubblico.

Nel corso dei suoi anni di attività il Roxy Bar ha ospitato i più grandi nomi della musica italiana ed internazionale, ma anche numerosi artisti emergenti; Vasco, Lucio Dalla, Luca Carboni, Jovanotti, Fabrizio Moro, Britney Spears, Gary Dourdan, ma anche i giovani Roberta Giallo, Zibba, Chiara Dello Iacovo… sono solo alcuni degli artisti che hanno scambiato quattro chiacchiere in musica con Red Ronnie nella cornice del salotto più famoso d’Italia.

Tantissime poi le rubriche che il genio musicale del dj e conduttore nato in provincia di Bologna ha partorito nel corso degli anni per arricchire la trasmissione; reportage come Still on the Road inaugurato da Noemi nel 2012, un viaggio nelle origini e nei gusti musicali delle nazioni più disparate, oppure la rubrica  Musica Libera Tutti, una music session con improvvisazioni unplugged da parte degli artisti ospiti che si cimentano in pezzi lontani dal loro mondo.

Insomma, una vera e propria ricchezza musicale, che ora rischia di sparire. Una prospettiva tragica che spaventa gli amanti della musica, che nel corso degli anni si sono affidati a Red Ronnie come ad un oracolo. Dal canto mio, sono sicuro che proprio grazie a lui il Roxy Bar continuerà a vivere in qualche forma e, magari, tornerà in video.

Quindi…arrivederci Roxy Bar!

Rispondi