Paul McCartney, sorpresa di fine anno: suona i Beatles insieme ai Killers

L’ex-Beatle ha raggiunto sul palco la band di Las Vegas per lanciarsi sulle note di “Helter Skelter”

Per festeggiamenti di Capodanno, Sir Paul McCartney ha raggiunto a sorpresa i Killers sul palco durante un concerto di una festa privata del proprietario del Chelsea, Roman Abramovich,  dove proprio Brandon Flowers e soci erano stati ingaggiati per suonare.

Assieme ai Killers, Paul McCartney si è scatenato sulle note di Helter Skelter, contenuto nel nono album della band noto come White Album.

Ecco i video:

Rispondi