Il viaggio a 360° della Bedeschifilm tra i senza fissa dimora

Una realtà difficile da trattare vista con gli occhi di un regista esperto. Giovanni Bedeschi racconta, con il primo video a 360 gradi di comunicazione sociale, una storia che mostra l’attività compiuta dalla Onlus Progetto Arca a favore dei senza fissa dimora di Milano e di molte altre città italiane.

Bedeschifilm, questo il nome della casa di produzione, offre uno spaccato di questa realtà attraverso una storia concreta ed un video che permette all’utente di vedere in prima persona tutte le difficoltà del caso; si va dal primo soccorso in strada, all’accoglienza al dormitorio di Via Mambretti a Milano, dove vengono ascoltati tutti i bisogni basilari delle persone soccorse.

Protagonista di questo video, girato e prodotto dal gruppo di lavoro interno guidato da Giovanni Bedeschi, formato da Andalib Amir, Claudio Gallinella, Tommaso Bedeschi e Giacomo Tabone, è Mauro, un attore diventato ospite del centro, che si è messo in gioco per provare a spiegare dall’interno questa complicata realtà.

Rispondi