Con “L’amore e la violenza” i Baustelle nobilitano il pop

baustelle

Nasce nel pop per nobilitare il pop. “L’amore e la violenza”, l’ultima fatica discografica dei Baustelle sembra essersi posta questo obiettivo ed averlo portato a termine.

Francesco Bianconi, Rachele Bastreghi e Claudio Brasini sono riusciti nel non facile compito di mixare le loro atmosfere oniriche ad un sound più popular riscoprendo la potenza dei ritornelli e della melodia. Facendo un salto triplo nella musica leggera italiana degli anni ’70-’80 i Baustelle riscoprono il romanticismo dell’orecchiabilità, del lento “cuore a cuore” ballato in riva al mare.

Probabilmente è un disco da suonare nei jukebox o da ascoltare su un lettore di vinili per apprezzarlo al meglio; sicuramente è un disco appena uscito che sembra già vintage, un gioiellino che osa strizzare l’occhio addirittura alla vaporwave e alla disco sinfonica (anch’esse in voga negli anni ’70-’80) senza sembrare ruffiano.

Si è persa ormai la visione fanciullesca del “Sussidiario illustrato della giovinezza” e de “La moda del lento” ripresa poi, tre dischi dopo, in “Fantasma” del 2013 ed ha lasciato spazio ad una visione più matura dell’esistenza, la consapevolezza di voler toccare orizzonti universali e mettersi alla prova con sentimenti più profondi, con l’attualità, con i mali della modernità.

foto-11286-kmv-u11007482562622g-1024x576lastampa-it

I Baustelle hanno finalmente riscosso l’eredità lasciata dal loro disco emblema “Amen” sfruttando la forza dei loro testi e delle loro atmosfere, che li rendono unici da ormai vent’anni e portandoli nella dimensione mainstream della musica pop.

I ragazzi toscani non si sono abbassati al suono più in voga tra i comuni mortali, lo hanno invece nobilitato non ghettizzandolo in una scena d’élite, ma portandolo nel tempio della musica popular: la radio.

GENERE: Pop, Cantautorato
DATA DI USCITA: 13.01.17
LABEL: Warner Music Italia S.r.l. a Warner Music Group Co (Digitale)
ARTISTA: Baustelle
TITOLO: L’amore e la violenza
TRACCE: 12
VOTO: 4 / 5

Rispondi