Venezia 2017 – Le novità del regolamento

mostra-cinema-venezia-leone

Manca ancora molto alla 74esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, che si svolgerà quest’anno dal 30 Agosto al 9 Settembre 2017.

Arriva già adesso attraverso un comunicato stampa, però, l’approvazione da parte del Cda della Mostra, Paolo Baratta, del nuovo Regolamento, che presenta alcune importanti novità: per prima cosa saranno due i Leoni d’Oro alla carriera assegnati nelle prossime edizioni della Mostra, il primo assegnato ai registi o personalità; il secondo invece a un attore o un’attrice ovvero a personalità appartenenti al mondo dell’interpretazione.

Altro raddoppio anche per la sezione Orizzonti: due saranno infatti i Premi assegnati, uno per la migliore interpretazione maschile, e uno per la migliore interpretazione femminile.

Complessivamente, la Giuria Internazionale Orizzonti, composta da un massimo di 7 personalità del cinema e della cultura di diversi Paesi, assegnerà pertanto i seguenti premi:

  • Premio Orizzonti per il miglior film
  • Premio Orizzonti per la migliore regia
  • Premio Speciale della Giuria Orizzonti
  • Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile
  • Premio Orizzonti per la migliore interpretazione femminile
  • Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura
  • Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio

Riconfermato infine, nell’ambito della Mostra, anche il nuovo Venice Production Bridge, il mercato del film che, oltre a dare continuità ai servizi sviluppati in precedenza (Industry Club, European Gap Financing Market, Business Centre, Digital Video Library e Market Screenings), si propone come un’opportunità d’incontro e networking per tutte le categorie di professionisti coinvolti nella realizzazione di opere cinematografiche: produttori, finanziatori, distributori, agenti di vendita, fondi d’investimento pubblici e privati, banche, film commissions, broadcasters, piattaforme internet. 

Le iscrizioni dei film saranno aperte da lunedì 6 febbraio sul sito web ufficiale www.labiennale.org.

Rispondi