Grammy Awards 2017 tra i ricordi e la regina Adele

adele-main-759Serata meravigliosa in quel di Los Angeles. Soprattutto per il fenomeno Adele che ai Grammy Awards 2017 si è aggiudicata ben 5 grammofoni d’oro, i più importanti: Best Record of the Year, Best Song of the Year e Best Pop Solo Performance per “Hello”, Best Album of the Year e Best Pop Vocal Album per “25”, e si è esibita, visibilmente emozionata, sulle note di “Fast Love” per ricordare George Michael.

La grande sconfitta, ma nemmeno tanto, è Queen Bee Beyoncè, che si è aggiudicata due premi (Best Music Video per “Formation” e Best Urban Contemporary Album per “Lemonade”) ed ha incantato la platea con un abito regale dorato ed il pancione in bella vista, oltre che, naturalmente, con una performance come sempre perfetta.

rs_1024x759-170212180602-1024-beyonce-grammy-awards-show

Sensazionale Lady Gaga, che sul palco dello Staples Center ha dato vita ad un’esibizione storica: un featuring scatenato con i Metallica. Veramente da brividi!16729617_10210715675241484_117382919_n

Degna di nota anche la presenza della nuova speranza del rap internazionale, lo statunitense Chance The Rapper, premiato con due grammofoni d’oro: Best New Artist e Best Rap Album per “Coloring Book”.

Inoltre quella della 59° edizione dei Grammy Awards verrà ricordata anche come la serata dei ricordi. Oltre all’omaggio a George Michael cantato da Adele, infatti, vanno menzionati i 5 premi postumi assegnati al Duca Bianco David Bowie, tra cui uno per il Best Recording Package e un altro nella categoria Best Engineered Album per il suo ultimo disco “Blackstar”, le esibizioni di Bruno Mars e i Time per ricordare il genio di Prince e l’assolo al piano di John Legend, dedicato a tutte le star della musica scomparse nel 2016.

Serata amara, invece, per la compagine italiana: Laura Pausini con il suo album latino “Similares”, Andrea Bocelli e il maestro Ennio Morricone, in lizza in ben due categorie (Migliore Colonna Sonora per “The Hateful Eight” e Migliore Composizione Classica per “L’Ultima Diligenza di Red Rock”, sempre dal film di Tarantino), se ne tornano a casa a mani vuote.

 

Di seguito il link alla pagina ufficiale della manifestazione con la lista di tutti i vincitori della 59°edizione:

https://www.grammy.com/nominees

Rispondi