Attack of the Cyber Octopuses: ancora 7 giorni per sostenere il progetto!

Il corto cyberpunk Attack of the Cyber Octopuses potrebbe diventare realtà grazie al vostro contributo

79c673006cb7fb1a7656a3b8b875074b_original

Sono veramente migliaia le campagne di finanziamento di ogni genere che potete trovare su Kickstarter: quando ne troviamo una che ci intriga particolarmente, soprattutto se viene dalla mente di un talentuoso regista italiano, non possiamo però fare a meno di consigliarvela.

Attack of the Cyber Octopuses è un progetto nato proprio da Nicola Piovesan, italiano attualmente residente a Tallinn.. Ma perché ci sembra così dannatamente interessante? Beh, si fa presto a dirsi: da quanto trapela dal trailer che accompagna la pagina e le immagini diffuse, il corto cyberpunk sembra essere un fantastico omaggio alla filmografia di fantascienza anni ’80 e ai suoi effetti speciali artigianali, che riporta alla mente tanto Blade Runner quanto Akira, Alien, e chi più ne ha più ne metta.

d7d27cccbef38c0f215ac8c2154fedf3_original

Traendo ispirazione dal Neuromante di William Gibson, oltretutto, Piovesan e il suo team hanno deciso di girare la pellicola senza l’aiuto né del green screen né della CGI, ricorrendo quindi a una serie di modellini e location in miniatura interamente costruiti a mano: vi facciamo notare anche che tra le varie opzioni che vi consentono di contribuire al progetto ce n’è anche qualcuna che vi permetterà di ricevere a casa proprio uno dei “polpi cibernetici” che danno nome al film!

5d77567ed601be722d01ad8dcf4e6ba7_original

La storia si ambienta nel nel 2079 A.D. a Neo-Berlin, metropoli cupa e battuta dalla pioggia governata da mega corporation. L’unico modo che le persone hanno per divertirsi è connettersi nel cyberspazio e assumere il “binary trip”, una cyberdroga che brucia i neuroni, ma promette di far provare emozioni fortissime. E’ proprio in questa realtà distopica che un gruppo di detective del cyberspazio dovranno affrontare una nuova minaccia: un’armata di polpi cibernetici che stanno terrorizzando la città.

La pagina Kickstarter che potete trovare cliccando qui vi permette di donare qualsiasi cifra, e ovviamente maggiore sarà la donazione e maggiori saranno le ricompense che riceverete. La campagna si chiude tra 7 giorni e mancano solo 2000€ per raggiungere l’obiettivo che permetterà di far divenire realtà questo progetto: noi abbiamo già donato, voi che state aspettando?

Nel frattempo vi lasciamo qui il gustoso trailer, sperando che vi possa invogliare ancora di più:

 

Rispondi