Torna all’asta “Double Fantasy”, l’ultimo album di John Lennon

john_lennon_double_fantasy

Torna all’asta il famoso LP autografato da John Lennon, al Killer Mark David Chapman, colui che solo qualche ora dopo uccise lo stesso Lennon, a colpi di pistola davanti alla sua residenza di New York, LP e’ in vendita attualmente per 1,35 milioni di dollari (circa 1,27 milioni di euro).

È stato messo in vendita, dalla casa d’asta californiana Moments in Time, specializzata nella vendita dei manoscritti e documenti storici, autografi, fotografie firmate e di oggetti appartenenti a personaggi famosi. Il sito della Moments in Time, ricorda che l’album “Double Fantasy”  venne firmato dallo stesso Lennon, su richiesta del suo assassino cinque ore prima di essere colpito a morte l’8 dicembre del 1980 all’ingresso del Dakota, l’ormai celebre palazzo dell’Upper West Side di Manhattan dove l’artista viveva insieme alla compagna Yoko Ono.

lennon_and_chapman

L’album, divenuto famoso grazie alle immagini, del cantate, mentre autografava lo stesso album per il suo assassino, era diventato di proprietà della persona anonima, che lo trovò in un vaso da fiori vicino alla scena del delitto. Il possessore dell’album, dopo 19 anni decise di venderlo, e venne venduto ad un privato nel 1999 dalla Moments in Time, stessa casa d’aste che ora rimette in vendita questo pezzo pregiato, che farà gola ad ogni collezionista.

Rispondi