Producers, il web vi aiuta: ecco One Thing per superare il ‘blocco creativo’

Durante le lunghe ore passate in studio di registrazione sarà capitato ad ogni producers di bloccarsi in un punto, come l’auto che si ferma malauguratamente a metà strada. Si tratta del consueto ‘blocco creativo’, demone invisibile che si palesa all’improvviso e annichilisce il processo di costruzione musicale. In quel caso la soluzione più logica è fermarsi e riprovare in un altro momento, che sia dopo 10 minuti oppure dopo un giorno.

Ableton, il noto programma utilizzato dai creatori di musica elettronica, non la pensa così e corre in soccorso con un kit d’emergenza in via di definizione. Dal nome ‘One thing’, esso è un set di video che suggerisce agli artisti cosa esaminare per andare avanti senza problemi. Come un carro attrezzi che sbuca da dietro il cespuglio, prima ancora che lo chiami.

Per ora il catalogo raccoglie solamente 13  brevi consigli da parte di altri producer comuni, dall’esplorazione del rumore sino alla scale di costruzione. Un iniziale aiuto – che verrà ampliato con frequenza mensile –  in grado di avvicinare ancor di più la rete ai bisogni umani.

Rispondi