I pensieri di Jeff Buckley saranno un libro

article-2743040-2109EC5B00000578-533_964x641Jeff Buckley è scomparso tragicamente 30 anni fa. È uno di quegli artisti maledetti del “Club 27”, che resteranno per sempre nella storia della musica.

Nel 2019 il cantautore statunitense sarà protagonista di una nuova uscita bibliografica. I suoi diari, scritti a mano, saranno i protagonisti di un volume, assemblato dalla mamma di Buckley insieme a David Browne, dal titolo “Jeff Buckley: His Own Voice”.

L’opera sarà anche un audiolibro, che conterrà alcune incisioni musicali inedite dell’artista, alcuni messaggi vocali di papà Tim Buckley e una lista di 100 cose da fare assolutamente nella propria vita.

Queste le dichiarazioni di mamma Buckley in occasione della presentazione dell’opera: “C’è stata e ci sarà sempre gente che vorrebbe parlare al posto di mio figlio, prendersi i meriti per il suo successo o mettergli parole in bocca. Scegliendo le pagine da condividere con il mondo, gli sto dando la possibilità di parlare con la sua voce, per la cronaca… e ai fan la chance di vedere che essere umano dolce, divertente e affascinante era”.

Rispondi