Dumbo: il possibile ritorno del sodalizio tra Keaton e Burton

Dumbo

Se eravate già in trepidante attesa per il ritorno di Tim Burton come regista del prossimo live action targato Disney, dove si ripercorrerà la storia dell’elefantino più amato di sempre “Dumbo”, preparatevi anche ad un cast eccezionale. Oltre i già confermati Danny De Vito, Eva Green e Colin Farrell, potrebbe essere presente anche Michael Keaton. Infatti l’attore, che tra poco rivedremo al cinema nei panni del villain ‘Vulture’ in “Spiderman: Homecoming”, è in trattative per impersonare un nuovo villain in Dumbo.

batman-michael-keaton

Questa potrebbe considerarsi una vera e propria reunion, visto che Keaton e Tim Burton, hanno collaborato in diverse pellicole di gran successo. Batman e Batman – il ritorno (ultimo film del loro sodalizio, 1992) o Beetlejuice e chissà di un possibile sequel del film cult (sperare non costa nulla).

Tim_Burton

Dumbo, sarà realizzato con un mix tra le tecnologie per il live-action e l’animazione più classica. Il film originale dedicato all’elefantino volante, è uscito nel 1941, vincitore di un Oscar e un premio ricevuto a Cannes, ebbe un grande successo di pubblico e di critica.

La storia, racconta di un elefantino deriso per le sue grandi orecchie e che vive in un circo. Dopo la morte della madre, il piccolo Dumbo, si ritrova solo con un topolino come amico, che lo convince di poter volare grazie ad una piuma ‘magica’ e grazie al potere dei sogni. La sceneggiatura di questa nuova versione è affidata a Ehren Kruger, anche produttore del progetto insieme a Justin Springer.

Per Burton non è il primo film in live action, dopo il buon successo di “Alice nel paese delle meraviglie” e speriamo che anche Dumbo ripeti i grandi capolavori targati Burton.

Rispondi