Sesso, Porno e Religione: che relazione c’è?

sally.jpg

Spesso ci siamo sentiti dire: “Se fate atti impuri o cose fuori dal matrimonio andate all’inferno” ma è veramente questo il rapporto tra sesso e religione? Un rapporto di molto odio e poco amore? E se invece del solo sesso, introduciamo il discorso del Porno? Come può cambiare il rapporto con la religione?

Diversi sono gli studi che hanno portato a ipotizzare che la relazione tra Porno e Religione sia inversamente proporzionale, ovvero più preghi e più stai lontano dalle “luci rosse” ma è realmente cosi?

Tra i tanti studi e tra le tante ricerche si è scoperto che questa relazione non è lineare, come ci hanno sempre fatto credere: più film hard guardi e più diventi religioso. Può sembrare contraddittorio. Tuttavia questi ricercatori, hanno costituito un campione di oltre 1.000 persone, uomini e donne, che guardano film pornografici regolarmente e hanno scoperto, monitorandoli per una durata di sei anni, che pregano di più e sono più credenti della media.

Certo, questa ricerca non ci toglie tutti i dubbi, ma ci porta un dato importante: può esistere un rapporto parallelo tra la religione e la consumazione dei prodotti hard (purché non si mischino). È anche vero che in rapporto alla popolazione mondiale il campione è molto esiguo, però ci può far comprendere come una cosa non escluda l’altra e che non bisogna guardar male chi ne abusa.

Rispondi