Prime grandi news dal concertone del primo maggio

16939442_703517559822231_1949684509725043657_n-710x360Il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO di Roma sta per tornare. Piazza San Giovanni in Laterano è quasi pronta per scoppiare di emozioni nel giorno della Festa dei Lavoratori, per 8 intense ore di musica. Anche quest’anno il concertone è organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni e promosso da CGIL, CISL e UIL.

La lineup che si alternerà sul palco del primo maggio si sta già formando e i nomi annunciati sono veramente, ma veramente forti.

La prima grande conferma riguarda la partecipazione dell’eclettico cantautore Edoardo Bennato che festeggerà i 50 anni di carriera sul palco. L’artista campano sarà poi in ottima compagnia. Pronti ad esibirsi sul palco romano la band elettro-dance Planet Funk, il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo Francesco Gabbani, il cantautore rivelazione Brunori SAS e poi ancora l’autore e cantautore Ermal Meta, lo storico progetto indie Le Luci Della Centrale Elettrica, il re del pop elettronico Samuel Romano, il violinista spagnolo Ara Malikian, la stella blues Bombino e la band pop-indie del momento: gli Ex-Otago.

Contemporaneamente il contest del Concerto del Primo Maggio di Roma 1M NEXT si avvia alla sua terza e penultima fase di valutazione. I 12 artisti che si contenderanno  i 3 posti sul palco del Concertone nelle finali nazionali che si terranno a Roma, al Contestaccio, il 21, 22 e 23 aprile prossimo sono (in ordine alfabetico) Agosta, Amarcord, Andrea Cerrato, Cristina Russo Neosoul Combo, Diecicento35, Doro Gjat, Il Branco, Il Grande Capo, Incomprensibile FC, Lastanzadigreta, Pasquale Demis Posadinu e Tamuna.

Il vincitore assoluto dell’1M NEXT 2017 verrà poi proclamato, in diretta TV, dal palco del Concerto del Primo Maggio e riceverà anche il premio speciale “1M NEXT ON AIR” messo in palio da L’ALTOPARLANTE e che permetterà al vincitore assoluto del contest di godere anche di un’importante ed ampia promozione radiofonica per il lancio di un singolo.

Nei prossimi giorni altre notizie sulla conduzione e sulla lineup.

Rispondi