Stop ai live per i Black Sabbath: è la fine di un mito?

122717a4-0611-4611-a260-fc1473310b17È la fine di un mito per gli amanti dell’heavy metal (?) o forse no…

Dopo più di 80 concerti ben distribuiti in tutto il globo i Black Sabbath sembrano aver detto basta con la musica dal vivo. Ancora una volta, dopo la fine dello spettacolare “The End tour”, conclusosi lì dove la band nel lontano 1968 mosse i suoi primi passi, ovvero nella cittadina inglese di Birmingham, Tony Iommi, lo storico chitarrista della band, ha ribadito l’idea di farla finita con la musica live. Tuttavia, ha aggiunto che i Sabbath torneranno a far parlare di loro con un doppio album live – composto proprio dalle registrazioni delle ultime date – e uno speciale documentario.

Non sarebbe quindi la fine dei Black Sabbath, che potrebbero addirittura tornare in futuro con nuovi lavori inediti. L’unica certezza, o meglio tristezza, è che la band non suonerà mai più dal vivo. Una notizia terribile per gli appassionati del genere che non hanno mai assistito ad un concerto di questi ragazzacci e che d’ora in poi dovranno quindi accontentarsi di guardare dei loro video.

Di seguito il trailer del documentario sulla storia della band:

Rispondi