King Kong: 84 anni da re del cinema

king

Era il 2 marzo 1933, quando usciva in anteprima il primo film dedicato al gigantesco scimmione. King Kong, il celebre mostro, si ritrovò strappato dalla sua terra, la famosa isola del teschio (terra non solo di King Kong, ma anche di altri mostri: i Dinosauri), per approdare ed esibirsi a Broadway. Kong arrivò nella luminosa ed effimera New York, per mano di Carl Denham noto regista, ma che sull’orlo della banca rotta cercava un’attrazione per ripagare tutti i debiti, grazie alla sua giovane attrice/esca Ann Darrow riuscirà a catturare il grande Kong.

kong

King Kong è il protagonista di una lunga serie di film, che ne comprendono, due remake omonimi, uno datato 1976 e un altro del 2005. Proprio oggi in occasione di questo suo “anniversario” è prevista l’anteprima del reboot intitolato “Kong: Skull Island”, che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 9 marzo 2017. Il nuovo film vedrà come protagonisti: Tom Hiddleston, Samuel L. Jackson, Brie Larson, John Goodman ecc. Parlando di protagonisti quelli di allora erano: Fay Wray, Robert Armstrong, Bruce Cabot, Frank Reicher, Sam Hardy. La pellicola di allora uscì nelle sale italiane in colpevole ritardo, ovvero dopo diversi mesi, era il 13 ottobre 1933 e fu  riproposto nel 1948, con un nuovo doppiaggio.

E così con questo piccolo parallelismo nelle date, che unisce 84 anni di storia cinematografica del gigantesco mostro, tra  il King Kong del 1933 con il King Kong dei nostri giorni protagonista in “Kong: Skull island“, che festeggiamo l’anniversario di King Kong, il celebre Re dei mostri.